Il GruppoI MarchiInvestor RelationsMediaCareers

Siete in: Home > Media > Stampa > Comunicati Stampa

linkedin   Invia questa pagina a un amico  Stampa questa pagina

Comunicati Stampa


Cerca comunicati


È possibile selezionare i comunicati stampa
in base alla tipologia e/o per anno di diffusione.
I comunicati stampa sono accompagnati
da una selezione di immagini a corredo del comunicato.
 


Cerca


Scarica in formato PDF

Trading update 1° Trimestre 2018


09/05/2018

Padova, 9 maggio, 2018 – Il Consiglio di Amministrazione di Safilo Group S.p.A. ha esaminato e approvato oggi i principali indicatori di performance economico-finanziaria relativi al primo trimestre 2018.

Safilo ha archiviato il primo trimestre dell’anno con un significativo recupero rispetto allo stesso trimestre del 2017 e con un ritorno alle normali condizioni di business.
Il Gruppo ha registrato importanti tassi di crescita nei mercati europei e nei paesi emergenti che avevano sofferto molto l’anno scorso a causa del difficile avvio del nuovo sistema informativo per la gestione del centro distributivo di Padova, mentre le vendite nel mercato nord americano, al netto dell’impatto derivante dall’indebolimento del dollaro, sono rimaste sottotono, in particolare a causa del contesto di business ancora difficile nei department stores.

Nel primo trimestre 2018:

  • Le vendite nette totali sono state pari a 250,9 milioni di euro, in crescita del 6,9% a cambi correnti e del 15,4% a cambi costanti, rispetto ai 234,6 milioni di euro del primo trimestre 2017.

Il portafoglio marchi, in crescita del 16,9% a cambi costanti, escluso il business Gucci, si è arricchito delle nuove licenze, Moschino, Love Moschino e rag & bone;

  • L’utile industriale lordo è stato pari a 127,5 milioni di euro, in crescita del 9,1% rispetto ai 116,8 milioni di euro registrati nel primo trimestre del 2017, mentre il margine lordo industriale è aumentato al 50,8% delle vendite rispetto al 49,8% nel primo trimestre del 2017; 
  • Escludendo 1,7 milioni di euro di oneri non ricorrenti, l'adjusted1 EBITDA è stato pari a un utile di 13,1 milioni di euro (5,2% delle vendite nette) rispetto alla perdita di 6,2 milioni di euro (-2,7% delle vendite nette) registrata nel primo trimestre 2017;
  • L’indebitamento finanziario netto di Gruppo si è attestato a 166,0 milioni di euro, rispetto ai 131,6 milioni di euro di fine dicembre 2017.

Mercati

Nel primo trimestre 2018:

  • le vendite nette totali in Europa sono state pari a 123,5 milioni di euro, in aumento del 25,5% a cambi correnti e del 26,8% a cambi costanti rispetto ai 98,5 milioni di euro nel primo trimestre 2017.

Il portafoglio marchi, escluso il business Gucci, è cresciuto del 31,1% a cambi costanti, registrando significativi tassi di crescita nella maggior parte dei mercati che erano stati interessati dal difficile avvio del nuovo sistema informativo per la gestione del centro distributivo di Padova nel primo trimestre 2017.

  • le vendite nette totali in Nord America sono state pari a 94,8 milioni di euro rispetto ai 114,5 milioni di euro del primo trimestre 2017, in calo del 17,2% a cambi correnti a causa del forte deprezzamento del dollaro verso l’euro. A cambi costanti, la performance dei ricavi wholesale è stata negativa del 5,5%, principalmente a causa del perdurare di un contesto di business debole e mutevole nei department store.

Nel periodo, le vendite dei negozi Solstice sono state pari a 11,8 milioni di euro, in aumento dell'1,4% a cambi costanti, mentre la performance della catena calcolata sullo stesso numero di negozi è stata positiva del 2,5%.
Il Gruppo ha chiuso 16 negozi Solstice nel trimestre, portando il network a un totale di 86 negozi a fine marzo 2018, rispetto a 105 a fine marzo 2017.

  • le vendite in Asia e Pacifico sono state pari a 14,3 milioni di euro, in crescita del 29,3% a cambi correnti e del 44,3% a cambi costanti rispetto al difficile avvio d’anno registrato nel primo trimestre 2017.

Dopo i progressivi recuperi messi a segno nel corso del secondo semestre del 2017, la ripresa registrata nei primi tre mesi del 2018 ha interessato la maggior parte dei marchi in portafoglio e i principali mercati e canali dell’area.

  • le vendite nel Resto del mondo sono state pari a 18,2 milioni di euro, in crescita del 72,1% a cambi correnti e del 95,2% a cambi costanti, quasi raddoppiando il business registrato nel primo trimestre 2017.  

Nel periodo, Brasile, Messico, India e Arabia Saudita hanno rappresentato i mercati più dinamici, insieme ai paesi in cui Safilo è entrata più recentemente attraverso partnership di distribuzione locali.

Note:

1 Nel primo trimestre 2018, l’EBITDA adjusted non include oneri non ricorrenti pari a 1,7 milioni di euro, principalmente dovuti al piano di successione dell’Amministratore Delegato, e include un provento di 9,8 milioni di euro, quale quota parte della contabilizzazione dell’importo, nel 2018 pari a 39 milioni di euro, per la risoluzione anticipata del contratto di licenza Gucci.

Nel primo trimestre 2017, l’EBITDA adjusted non includeva oneri non ricorrenti pari a 3,3 milioni di euro, principalmente dovuti alla riorganizzazione dello stabilimento di Ormoz in Slovenia e ad altre iniziative di risparmio costi, e includeva un provento di 10,8 milioni di euro, quale quota parte della contabilizzazione dell’importo, nel 2017 pari a 43 milioni di euro, per la risoluzione anticipata del contratto di licenza Gucci

2 Il nuovo principio contabile IFRS 15 relativo alla "Revenue from Contracts with Customers" è entrato in vigore a partire dal 1° gennaio 2018. Sulla base dell’approccio retrospettivo pieno scelto dal Gruppo, la prima applicazione del principio al primo trimestre 2018 ha avuto un effetto di aggiustamento delle vendite e del costo del venduto del primo trimestre dell’anno precedente pari ad un importo di 2,7 milioni di euro, con un effetto neutrale sull'utile lordo industriale. Conseguentemente, le vendite nette totali del primo trimestre 2017 sono state rettificate a 234,6 milioni di euro (rispetto ai 237,3 milioni di euro registrati lo scorso anno), mentre l'utile lordo industriale è rimasto invariato a 116,8 milioni di euro.

Dichiarazione del Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari


Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili e societari Dott. Gerd Graehsler dichiara, ai sensi del comma 2 articolo 154 bis del Testo Unico della Finanza, che l’informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri ed alle scritture contabili.

Disclaimer

Il documento potrebbe contenere dichiarazioni previsionali (“forward-looking statements”), relative a futuri eventi e risultati operativi, economici e finanziari del Gruppo Safilo. Tali previsioni hanno per loro natura una componente di rischiosità ed incertezza, in quanto dipendono dal verificarsi di eventi e sviluppi futuri. I risultati effettivi potranno discostarsi in misura anche significativa rispetto a quelli annunciati in relazione a una molteplicità di fattori.

Indicatori alternativi di performance

Viene di seguito fornito il contenuto degli “Indicatori alternativi di performance”, non previsti dai principi contabili IFRS-EU, utilizzati nel presente comunicato al fine di consentire una migliore valutazione dell’andamento della gestione economico-finanziaria del Gruppo:

  • L’EBITDA (margine operativo lordo) è calcolato da Safilo sommando all’utile operativo gli ammortamenti;
  • L’indebitamento finanziario netto è per Safilo la somma dei debiti verso banche e dei finanziamenti a breve e medio lungo termine, al netto della cassa attiva.

 

Conference Call

Si terrà oggi, 9 maggio 2018, alle ore 18.30 locali, la conference call con analisti e investitori, nel corso della quale verranno illustrati i principali dati relativi al primo trimestre 2018.
Sarà possibile seguire la conference call componendo il numero +39 02 36009838, +44 330 3369411 o +1 323 7010225 (per i giornalisti +39 02 36026027) e confermando il codice di accesso 1228887.
La registrazione della conference call sarà disponibile fino all’11 maggio 2018 al numero +39 06 9974 9106, +44 (0) 207 660 0134 o +1 719-457-0820 (codice di accesso: 1228887).
La conference call potrà essere seguita in diretta anche attraverso live webcast, al seguente indirizzo: https://edge.media-server.com/m6/go/TradingUpdateQ12018Safilo.


 

Safilo
Safilo è il creatore italiano di occhiali, totalmente integrato, distributore mondiale e partner di fiducia dei marchi più prestigiosi, leader nell’eyewear di alta qualità per il sole, la vista e lo sport. Grazie a una expertise artigianale che risale al 1878, Safilo traduce progetti di design in prodotti realizzati con eccellenza, secondo la tradizione manifatturiera italiana. Vanta una organizzazione di filiali dirette in 40 paesi – in Nord America e America Latina, Europa, Medio Oriente e Africa, Asia-Pacifico e Cina, oltre a un network globale di più di 50 partner, raggiungendo così una distribuzione complessiva in circa centomila selezionati punti vendita del mondo. Il portfolio di Safilo copre cinque segmenti di mercato, dal Mass Cool all’Atelier, e comprende i brand di proprietà: Carrera, Polaroid, Smith, Safilo, Oxydo, e i marchi in licenza: Dior, Dior Homme, Fendi, Banana Republic, Bobbi Brown, BOSS, BOSS Orange, Elie Saab, Fossil, Givenchy, havaianas, Jack Spade, Jimmy Choo, Juicy Couture, kate spade new york, Liz Claiborne, Love Moschino, Marc Jacobs, Max Mara, Max&Co., Moschino, Pierre Cardin, rag&bone, Saks Fifth Avenue, Swatch e Tommy Hilfiger.

Quotata alla Borsa Italiana (ISIN code IT0004604762, Bloomberg SFL.IM, Reuters SFLG.MI), Safilo nel 2017 ha realizzato un fatturato netto di 1.047 milioni di Euro.

Contatti:

Safilo Group Investor Relations
Barbara Ferrante
Tel. +39 049 6985766
http://investors-it.safilogroup.com

Ufficio Stampa Safilo Group
Antonella Leoni
Milano – Tel. +39 02 77807607
Padova – Tel. +39 049 6986021


Ultima modifica: 11/05/2018, 08:36



© 2009-2019 Safilo Group S.p.A. - P.IVA 03032950242. Riproduzione vietata.

Certificazioni | Accessibilità | Legal Disclaimer | Privacy Policy | Cookie Policy | Feedback | RSS | safilo.com