Il GruppoI MarchiInvestor RelationsMediaCareers

Siete in: Home > Media > Stampa > Comunicati Stampa

linkedin   Invia questa pagina a un amico  Stampa questa pagina

Comunicati Stampa


Cerca nell'archivio


È possibile selezionare i comunicati stampa
in base alla tipologia e/o per anno di diffusione.
I comunicati stampa sono accompagnati
da una selezione di immagini a corredo del comunicato.
 


Cerca


Scarica in formato PDF

Safilo Group S.p.A.: al via l’aumento di capitale offerto in opzione agli azionisti dell’importo complessivo massimo di euro 250.041.754


02/02/2010
• Consob ha concesso il nulla osta alla pubblicazione del Prospetto Informativo relativo all’offerta in opzione agli azionisti e all’ammissione alle negoziazioni nel Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. di massime n. 822.505.770 azioni ordinarie Safilo Group S.p.A. di valore nominale pari a Euro 0,25, godimento regolare, offerte ad un prezzo pari a Euro 0,304 ciascuna.
• Periodo di esercizio dei diritti di opzione: dall’8 febbraio 2010 al 26 febbraio 2010.
• Periodo di negoziazione in Borsa dei diritti di opzione: dall’8 febbraio 2010 al 19 febbraio 2010.
• Rapporto di opzione: n. 131 nuove azioni ordinarie ogni n. 50 azioni ordinarie già possedute.
• L’aumento di capitale in opzione è integralmente garantito.
• Prima dell’inizio dell’offerta, sarà interamente sottoscritto e versato da HAL Holding N.V. (ovvero da società da essa controllata) l’aumento di capitale riservato.

Padova, 2 febbraio 2010 – Si comunica che in data odierna Consob ha rilasciato l’autorizzazione alla pubblicazione del Prospetto Informativo relativo all’offerta in opzione agli azionisti e all’ammissione alle negoziazioni nel Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. di massime n. 822.505.770 azioni ordinarie Safilo Group S.p.A. da emettersi nell’ambito dell’aumento di capitale in opzione ai sensi dell’articolo 2441, comma 1, codice civile, deliberato dall’assemblea straordinaria di Safilo Group S.p.A. del 15 dicembre 2009.

L’aumento di capitale in opzione sarà realizzato in forma scindibile, a pagamento, per un importo complessivo massimo di Euro 250.041.754 (incluso il sovrapprezzo), mediante emissione di n. 822.505.770 azioni ordinarie Safilo Group S.p.A., ad un prezzo di sottoscrizione per azione di Euro 0,304, di cui Euro 0,25 quale valore nominale ed Euro 0,054 quale sovraprezzo, che avranno godimento regolare e caratteristiche identiche a quelle delle altre azioni in circolazione al momento della loro emissione, da offrirsi in opzione a tutti gli azionisti nel rapporto di n. 131 nuove azioni ordinarie ogni n. 50 azioni ordinarie già possedute.

I diritti di opzione dovranno essere esercitati, a pena di decadenza, nel periodo di offerta compreso tra l’8 febbraio 2010 e il 26 febbraio 2010, estremi inclusi, presso gli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata di Monte Titoli S.p.A. mediante sottoscrizione dei moduli appositamente predisposti dagli intermediari autorizzati stessi.

I diritti di opzione saranno negoziabili sul Mercato Telematico Azionario dall’8 febbraio 2010 al 19 febbraio 2010, estremi inclusi.

I diritti di opzione eventualmente non esercitati entro il 26 febbraio 2010 saranno offerti in Borsa da Safilo Group S.p.A. entro il mese successivo alla conclusione del periodo di offerta per cinque riunioni, ai sensi dell’articolo 2441, comma 3, codice civile.

L’offerta è rivolta, indistintamente e a parità di condizioni, a tutti gli azionisti di Safilo Group S.p.A. senza limitazione o esclusione del diritto di opzione ed è promossa esclusivamente sul mercato italiano, sulla base del Prospetto Informativo.

L’aumento di capitale in opzione si inserisce nell’ambito dell’operazione finalizzata al riequilibrio patrimoniale e finanziario di Safilo Group S.p.A. e del Gruppo Safilo, da realizzarsi attraverso, tra l’altro:

(i) l’incremento della partecipazione di HAL Holding N.V. (anche per il tramite, a scelta di quest’ultima, di società dalla stessa controllata) nel capitale di Safilo Group S.p.A.. A questo proposito, si ricorda che, nel contesto dell’operazione, l’assemblea straordinaria di Safilo Group S.p.A. del 15 dicembre 2009 ha deliberato un ulteriore aumento di capitale, a pagamento, dell’importo complessivo di Euro 12.842.735 (incluso il sovrapprezzo), e quindi nel limite del 10% del capitale sociale preesistente, riservato ad HAL Holding N.V. (ovvero a società da essa controllata), e quindi con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell’articolo 2441, comma 4, secondo periodo, codice civile, mediante emissione di n. 28.539.412 azioni ordinarie, ad un prezzo di sottoscrizione di Euro 0,45 per azione, di cui Euro 0,25 quale valore nominale ed Euro 0,20 quale sovraprezzo, che avranno godimento regolare, caratteristiche identiche a quelle delle altre azioni in circolazione al momento della loro emissione, e beneficeranno dei diritti di opzione derivanti dal successivo aumento di capitale in opzione. Tale aumento di capitale riservato sarà interamente sottoscritto e versato da HAL Holding N.V. (ovvero da società da essa controllata) prima dell’inizio dell’offerta; e

(ii) la ristrutturazione dell’attuale indebitamento finanziario del Gruppo Safilo per effetto dell’accordo di ristrutturazione, che verrà sottoscritto prima dell’inizio del periodo di offerta. La sottoscrizione di detto accordo di ristrutturazione è condizione sospensiva al perfezionamento dell’operazione. A sua volta, l’efficacia dell’accordo di ristrutturazione è subordinata ad alcune condizioni tra le quali l’effettiva sottoscrizione e liberazione, ad opera di HAL Holding N.V. (anche per il tramite, a scelta di quest’ultima, di società dalla stessa controllata), degli aumenti di capitale previsti nel quadro dell’operazione.

L’aumento di capitale in opzione è integralmente garantito, in quanto: (i) HAL Holding N.V. si è impegnata a sottoscrivere l’aumento di capitale in opzione per un numero di azioni corrispondenti ad un massimo del 64,88% del totale dei diritti di opzione connessi all’aumento di capitale in opzione, e cioè fino ad un massimo di Euro 162,2 milioni, pari a massime n. 533.625.412 azioni; e (ii) le banche garanti Banca IMI S.p.A. e UniCredit Corporate & Investment Banking (UniCredit Bank AG) si sono impegnate, disgiuntamente e senza vincolo di solidarietà tra loro, a sottoscrivere o a far sottoscrivere la residua parte dell’aumento di capitale in opzione eventualmente rimasta inoptata ad esito dell’offerta in Borsa - subordinatamente all’avvenuto adempimento da parte di HAL Holding N.V. (anche per il tramite, a scelta di quest’ultima, di società dalla stessa controllata) degli impegni di sottoscrizione sopra descritti - il tutto fino ad un massimo di n. 288.880.358 azioni pari a massimi Euro 87,8 milioni, corrispondenti ad un massimo del 35,12% dei diritti di opzione connessi all’aumento di capitale in opzione.

* * *

Il Prospetto Informativo relativo all’offerta in opzione agli azionisti e all’ammissione alle negoziazioni nel Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. di azioni ordinarie Safilo Group S.p.A. sarà pubblicato ai sensi di legge e messo a disposizione del pubblico presso la sede secondaria di Safilo Group S.p.A. in Padova, Settima Strada n 15 e presso la sede legale di Borsa Italiana S.p.A., in Milano, Piazza degli Affari n. 6, nonché nel sito internet della società (www.safilo.com).


Ultima modifica: 03/02/2010, 10:12



© 2018 Safilo Group S.p.A. - P.IVA 02952600241. Riproduzione vietata.

Certificazioni | Accessibilità | Legal Disclaimer | Privacy Policy | Cookie Policy | Feedback | RSS | safilo.com