Il GruppoI MarchiInvestor RelationsMediaCareers

Siete in: Home > Media > Stampa > Comunicati Stampa

linkedin   Invia questa pagina a un amico  Stampa questa pagina

Comunicati Stampa


Cerca nell'archivio


È possibile selezionare i comunicati stampa
in base alla tipologia e/o per anno di diffusione.
I comunicati stampa sono accompagnati
da una selezione di immagini a corredo del comunicato.
 


Cerca


Scarica in formato PDF

Il Consiglio di Amministrazione di Safilo Group S.p.a. approva i risultati del primo semestre 2011


02/08/2011
Principali dati (in milioni di euro):

Vendite nette:
• 302,6 nel secondo trimestre 2011, +2,8% (+10,5% a perimetro e cambi costanti)
• 603,3 nel primo semestre 2011, +4,0% (+7,8% a perimetro e cambi costanti)

EBITDA:
• 39,5 nel secondo trimestre 2011 (13,1% delle vendite), +30,9%
• 80,2 nel primo semestre 2011 (13,3% delle vendite), +23,8%

Utile operativo:
• 30,5 nel secondo trimestre 2011 (10,1% delle vendite), +48,3%
• 61,9 nel primo semestre 2011 (10,3% delle vendite), +38,5%

Risultato netto:
• 12,9 nel secondo trimestre 2011 (4,3% delle vendite), rispetto
alla perdita netta di 5,0 nel secondo trimestre 2010
• 31,3 nel primo semestre 2011 (5,2% delle vendite), rispetto
alla perdita netta di 3,3 nel primo semestre 2010

Debito netto:
• 240,3 a fine giugno 2011, rispetto a 268,2 a fine marzo 2011
e a 269,4 a fine giugno 2010
• Rapporto Debito netto /EBITDA a 1,95x rispetto al precedente 2,4x

Padova, 2 agosto 2011
– Il Consiglio di Amministrazione di SAFILO GROUP S.p.A. ha esaminato e approvato oggi i risultati del secondo trimestre e primo semestre 2011.

Nel secondo trimestre 2011, il Gruppo ha registrato un’accelerazione nei trend di crescita organica, mettendo a segno un incremento dei ricavi a doppia cifra e un sostanziale miglioramento della redditività.

In particolare, nel periodo:

• Le vendite nette sono aumentate del 10,5% a perimetro1 e cambi costanti, performance determinata dal forte incremento registrato dal business nei principali paesi ad alto tasso di crescita in Asia e America Latina, dalle favorevoli condizioni di mercato negli Stati Uniti e dal miglioramento della performance dei paesi europei;

• L’EBITDA e l’utile operativo sono cresciuti rispettivamente del 30,9% e del 48,3% grazie al miglioramento dell’utile industriale lordo e alla progressiva minor incidenza delle spese di vendita, generali e amministrative nel business wholesale, così come a livello di negozi a gestione diretta. Sotto la linea operativa, il risultato netto di Gruppo ha continuato a beneficiare dei minori costi finanziari e di un più contenuto tax rate;

• A fine giugno, il debito netto di Gruppo è sceso sia rispetto alla fine del trimestre precedente, sia rispetto a fine giugno 2010, grazie alla buona redditività del trimestre e alla forte attenzione riservata alla gestione del capitale circolante.

Roberto Vedovotto, Amministratore Delegato del Gruppo Safilo, ha affermato:

“Siamo soddisfatti dell’ulteriore crescita messa a segno dal nostro business durante il secondo trimestre di quest’anno, soprattutto perché la buona performance della top line è stata accompagnata da un miglioramento ancora più significativo della marginalità di Gruppo.

L’ulteriore accelerazione registrata nel periodo dai mercati emergenti è un’importante testimonianza della qualità della nostra offerta commerciale e di prodotto, che dobbiamo continuare a rafforzare attraverso un lavoro dinamico su tutti i nostri top brand in licenza così come sul nostro marchio Carrera.
Siamo, inoltre, soddisfatti del consolidamento dei trend nei principali grandi mercati come gli Stati Uniti e del miglioramento del business registrato in molti mercati europei.

La marginalità di Gruppo ha registrato forti incrementi a tutti i livelli del conto economico, superando di gran lunga i tassi di crescita delle vendite, grazie alla buona qualità dei ricavi e a una struttura di costi operativi e finanziari più efficiente.

Questi risultati trimestrali ci hanno permesso di chiudere il primo semestre dell’anno con un nuovo record in termini di leva finanziaria che nel rapporto tra debito netto e EBITDA è scesa a fine giugno sotto 2.0x.

Nel periodo, abbiamo inoltre continuato a sviluppare tutte le aree di business, con risultati confortanti rispetto agli obiettivi prefissati. Abbiamo altresì continuato nell’azione di riduzione degli oneri finanziari di Gruppo attraverso il rimborso anticipato di 60 milioni di euro di obbligazioni Safilo Capital International 95/8% 5/2013.

Siamo consapevoli che il contesto economico e di business in cui operiamo è ancora caratterizzato da numerose incertezze e per questo rimaniamo focalizzati nel percorso che ci vede impegnati nel miglioramento costante e sostenibile dei fondamentali di business ed economici del Gruppo.”

Per il comunicato integrale vedere file allegato




Ultima modifica: 02/08/2011, 17:54



© 2018 Safilo Group S.p.A. - P.IVA 02952600241. Riproduzione vietata.

Certificazioni | Accessibilità | Legal Disclaimer | Privacy Policy | Cookie Policy | Feedback | RSS | safilo.com